Vai al contenuto principale
🛍️ 🛒 PROMO ESTATE '23 ☀️: FINO AL -20% E IN REGALO LE CARAMELLE PER LE IPOGLICEMIE!🍬 🛍️ 🛒

Chi Siamo

I primi prototipi FRÍO nascono nei primi anni '90 in Galles.
Una gamma di oggetti indossabili rinfrescanti per collo, testa e polsi ideati per l’utilizzo sportivo.

Lo sviluppo della tecnologia a cristalli refrigeranti, ancora oggi contenuti negli astucci FRÍO, rappresenta una grande innovazione al punto che, già nel 1996, i sistemi refrigeranti FRÍO vengono utilizzati dalle squadre olimpiche e paralimpiche britanniche in occasione delle Olimpiadi di Atlanta.

Poco più tardi, grazie ad una conversazione sulla necessità di mantenere fresca l'insulina, Garnet e Althea Wolsey, ideatori dei cristalli FRÍO, intuiscono che la tecnologia refrigerante che hanno sviluppato è trasferibile ad altri utilizzi e può soddisfare perfettamente le esigenze delle persone che soffrono di diabete.


Da questa riflessione e dalla successiva fase di progettazione e sviluppo nasce il primo astuccio refrigerante brevettato al mondo.
È una rivoluzione per il mondo del diabete, che consente ai tanti pazienti diabetici di avere una soluzione estremamente efficace, pratica, economica e durevole.

In Italia gli astucci FRÍO arrivano nel 2006.

Emanuela Mazza è una donna romana di 37 anni, mamma di 4 figli, trapiantata di fegato ma soprattutto persona con diabete con una necessità: trovare una soluzione pratica, comoda ed economica che le consenta di avere le penne per insulina sempre a portata di mano al sicuro dal caldo in estate e dal freddo in inverno.

Venuta a conoscenza dei prodotti FRÍO e, compreso il valore unico di questa tecnologia, decide di recarsi in Galles per conoscere Garnet e Althea , visitare l'azienda e verificare la possibilità di una collaborazione.

Pochi giorni più tardi rientra a Roma e fonda la FRÍO ITALIA, diventando il PRIMO ED UNICO DISTRIBUTORE UFFICIALE AUTORIZZATO FRÍO in Italia.

A distanza di oltre 16 anni FRÍO Italia ha aiutato e aiuta ogni giorno, concretamente, decine di migliaia di persone con diabete e tante altre patologie che richiedono l'assunzione di farmaci termosensibili grazie anche alle tante collaborazioni con il mondo medico-scientifico, le associazioni di pazienti e con aziende del settore Pharma operanti non solo in ambito "Diabetes Care" tra cui Ely Lilly, Novo Nordisk, Sanofi, Bayer, Harmonium Pharma e molte altre.

Oggi Emanuela Mazza è coadiuvata da Niccolò Gusso, figlio di Emanuela e attuale Amministratore FRÍO Italia

Offrire una soluzione efficace ed economica al problema di mantenere l’insulina al di sotto di 30°C è una sfida che ci coinvolge direttamente nel vissuto quotidiano e sappiamo che la convivenza con il diabete spesso non è semplice.

Lo stesso vale per moltissime altre patologie: dalle allergie al glaucoma, dall’anemia all’artrite reumatoide, dai deficit di crescita al cancro. Per questo siamo convinti che la nostra attività sia anzitutto una vocazione: DARE UN AIUTO CONCRETO, ECONOMICO ED EFFICACE NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI.

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto.
Clicca qui per continuare lo shopping.